“Così la rivoluzione verde ci rovinerà” – Libero Quotidiano

14 settembre 2021

Il condirettore di Libero Pietro Senaldi commenta le ultime dichiarazioni del ministro Roberto Cingolani: “Il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani si sta rivelando il ministro della transazione bancaria. La settimana scorsa ha detto che il vero danno per l’ambiente sono i talebani dell’ambientalismo: non sanno di che cosa parlano e sono per una deindustrializzazione che è più dannosa dello sviluppo. Ieri poi ha annunciato che per seguire il nostro sogno verde le bollette della luce e del gas subiranno un rincaro. Insomma, per ora la ricetta verde è destinata a lasciarci al verde e ha frenare i tentativi di ripresa dell’industria italiana. È chiaro che se aumenta il costo del gas e della luce saranno dolori, o inflazione”.

Articoli recenti

Storie correlate