fiori davanti all’obitorio – Corriere dell’Umbria

fiori davanti all'obitorio – Corriere dell'Umbria

26 maggio 2021

Sono diversi i verbanesi che si sono recati davanti all’obitorio dell’ospedale Castelli di Verbania, per commemorare le vittime dell’incidente alla funivia del Mottarone. Sul cancello davanti all’obitorio, dove le forze dell’ordine hanno appeso un telo per evitare che si possa vedere all’interno, alcune persone hanno portato dei fiori.

Frattanto il  piccolo Eitan, unico sopravvissuto alla tragedia della funivia del Mottarone e ricoverato al Regina Margherita di Torino, è stato estubato ma resta in prognosi riservata. Lo rende noto la Città della Salute di Torino, specificando che non è sveglio e cosciente ma in ogni caso i segnali sono incoraggianti. Il piccolo ha anche aperto gli occhi, fatto alcuni movimenti ma restando incosciente. Respira quasi da solo, con un supporto di ossigeno.