“Perché Giorgetti non è Fini. Salvini? Stia attento a Maroni” – Libero Quotidiano

05 novembre 2021

Il condirettore di Libero Pietro Senaldi interviene dopo il Consiglio federale della Lega: “La Lega ha fatto una seduta di autocoscienza dalla quale non è trapelato molto ma il dialogo è stato franco e libero. Matteo Salvini si è confermato il leader, anche per Giancarlo Giorgetti che non è il nuovo Fini. Si rimanda quindi a dopo le elezioni del Quirinale, il vero spartiacque. L’incendio è stato spento ma sotto la cenere arde ancora la brace e ne è testimonianza l’intervista di Roberto Maroni a Repubblica, nella quale dà ragione a Giorgetti soprattutto sulla collocazione europea del partito. Èbile quindi che Salvini abbia saldo il timone del partito, ipotizza nulla cambierà, ma quest’anima della Lega che è a favor di un partito più moderato non è convita di avere torto”.

Articoli recenti

Storie correlate