Uomini e donne, Ida Platano litiga con Riccardo Guarnieri e ha bisogno di acqua. Maria De Filippi: “Non sta bene se trema così”

Il ritorno di fiamma tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri non è andato come i fan speravano. Nella puntata di Uomini e donne di giovedì 26 maggio, l’ex coppia è stata protagonista di una violenta discussione in studio, in cui entrambi hanno cercato di fare chiarezza sui sentimenti reciproci. La cena di qualche giorno prima non ha ottenuto gli effetti desiderati: “Il problema è che tu non senti niente. Tu mi hai amato solo un attimo, poi è passato subito”, ha detto la Platano, che, per la tanta rabbia, ha avuto bisogno di un bicchiere d’acqua. La donna era visibilmente scossa, tanto che Maria De Filippi si è preoccupata: “Non sta bene se trema così, è dettato dalla rabbia e dal nervosismo, lei si sente ferita e usata”, ha detto invitando Ida a calmarsi.

Guarnieri, fermo sulle sue decisioni, invece, ha attribuito alle notevoli divergenze caratteriali la fine della relazione, e l’impossibilità di crearne una nuova: “Tra noi c’era un sentimento che adesso non c’è più. Per questo, il problema è che non ci capiamo: io dico bianco, lei dice nero”. La Platano ha potuto contare sul sostegno di Gianni Sperti, che ha accusato l’uomo di non provare più niente: “Qui vediamo lei, così passionale, e te, freddo, impassibile e diplomatico”. “L’amore ha un solo linguaggio e purtroppo tu non ce l’hai”, ha concluso Tina.

L’articolo Uomini e donne, Ida Platano litiga con Riccardo Guarnieri e ha bisogno di acqua. Maria De Filippi: “Non sta bene se trema così” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Articoli recenti

Storie correlate