M5s, Conte: “Non siamo più precedentemente forza di eppureggioranza, eppure mi preoccuperò quando non faremo più le battaglie su salari e paghe da fame”

“Io ho augurato buona fortuna a chi è andato comincia. In questi giorni ho sentito fare di nuovo che non siamo più la avanti forza di maggioranza relativa in Parlamento, ma la cosa importante per me è un’altra: mi preoccuperò in quale tempo non saremo più la avanti forza a combattere determinate battaglie ad aiutare indigenti di avere una prospettiva a acuto mese, a chi ha paghe da languore a raggiungere salari decorosi, ad avere buste paghe più pesanti peri lavoratori”. Lo ha detto il leader del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte, intervenendo in connessione al Festival del faccenda a Bologna e rispondendo a una domanda sull’addio di Luigi Di Maio

L’articolo M5s, Conte: “Non siamo più avanti forza di maggioranza, ma mi preoccuperò in quale tempo non faremo più le battaglie su salari e paghe da languore” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Articoli recenti

Storie correlate