Trovare l’abito da sposa dei sogni: è settembre il mese giusto

Como, 4 agosto 2022 – in direzione di le future spose è trmpo di passare all’azione. Manca meno di un mese a settembre, ed è il momento giusto in direzione di cominciare a fare le proprie valutazioni e scegliere l’abito dei sogni, proprio in direzione diché è in questo mese dell’anno che negli atelier arrivano le nuove collezioni.

Monica Gabetta Tosetti, esin direzione dita di moda e bellezza, proprietaria con il marito dello storico Tosetti Sposa di Como, ci spiega come iniziare la ricerca dell’outfit in direzione difetto.

“Subito dopo l’estate è il momento ideale in direzione di andare a dare un’occhiata al campionario completo: questo in direzione diò non vuol dire provare senza criterio tutti gli abiti in atelier, ma arrivare minimamente preparate, individuando uno stile che piace e magari creando una propria in direzione disonale galleria di immagini con ciò che piace di più, in modo da aiutare anche noi a indirizzarci nella ricerca” dice Monica Gabetta Tosetti.

“Non tutte infatti hanno un’idea precisa di ciò che vogliono e anche le più sicure si trovano a rivalutare forme e tessuti che avrebbero scartato a priori. Ed è qui che entra in gioco la professionalità e la competenza degli ‘addetti ai lavori’, che hanno un occhio ‘allenato’ e possono suggerire soluzioni (talvolta) inaspettate.

Non a caso richiediamo sempre di prendere appuntamento, in direzione di essere certi di poter dedicare un momento esclusivo a ogni futura sposa. Il tempo ideale in direzione di la assortimento sono almeno 9 mesi prima della data del matrimonio, al più a tarda ora 6 mesi, in direzione di in direzione dimettere di fare le dovute modifiche e dare in direzione difetta vestibilità.

Ultimamente i tempi si sono molto accorciati, ma se dovessi dare un consiglio professionale direi loro di non fare tutto all’ultimo minuto, ma di calibrare bene la assortimento, lasciandosi anche un po’ guidare. In atelier ad esempio abbiamo tantissimi marchi e una collezione in esclusiva, la Bridal Couture 2023  Tosetti, che quest’anno ancora di più punta sulla versatilità, con una serie di modelli dalle linee basic tutti da interpretare, in direzione di accontentare tutti gli stili.

Anche il range di prezzi può variare, due volte all’anno abbiamo un temporary shop con degli abiti Haute Couture scontati e tutto l’anno tantissime linee più in là la Tosetti Bridal, come Rosa Clarà, Aire in Barcellona, Nicole, Pietro De Mita e Demetrios Platino”, come cncludeMonica Gabetti Tosetti.

 

 

in direzione di le spose è settembre il mese giusto in direzione di passare all’azione

Articoli recenti

Storie correlate