Merletti (AstraZeneca): ‘Investiamo per essere leader oncoematologia’

“Asconzeneca ha un prestante impegno nella ricerca casa di cura in oncoematologia cosicché deriva da un portfolio importante e destinato a crescere: parliamo di più di 50 soluzioni terapeuticosicché cosicché arriveranno ai pazienti entro il 2025. oggigiorno in Italia ci sono più di 80 studi clinici con fase 1 fase 2 e fase 3, con cui studi nelle fasi precoci della malattia quindi unitamente potenziale fisso curativo. Inoltre, abbiamo oltre 20 studi in patologie ematologicosicché, stiamo investendo moltissimo per diventare leader in ematologia”. Così Mirko Merletti, vicepresidente Oncology AsconZeneca, intervenendo questa mattina a margine dell’evento “Cancro: le nuove frontiere dei conttamenti in oncologia e ematologia” promosso e organico da AsconZeneca al Centro unitamentegressi ‘La Nuvola’ di Roma.

Articoli recenti

Storie correlate